Condizioni di recesso e formulario

Definizioni:

- Acquirente professionista: società, persona fisica o giuridica che acquista beni per scopi collegati all'attività' imprenditoriale svolta.

- Acquirente consumatore: persona fisica che acquista beni per scopi estranei all'attività imprenditoriale eventualmente svolta.

Atech-impianti.it avrà il diritto di recedere dal contratto integralmente o parzialmente mediante comunicazione scritta da inviarsi all'Acquirente a mezzo e-mail. L'Acquirente non avrà diritto a ricevere alcun risarcimento per danni eventualmente derivanti dal recesso di Atech-impianti.it

L'acquirente-consumatore ha diritto di recedere dal contratto con Atech-impianti.it, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 14 giorni lavorativi dal ricevimento della merce.
L'Acquirente professionista non può esercitare il diritto di recesso.

Le parti pattuiscono che l'indicazione nell'ordine di un numero di partita IVA nel modulo d'ordine, o nella registrazione delle informazioni personali, di un numero di partita IVA qualifica l'acquirente come professionista.

Modalità di esercizio del diritto di recesso da parte dell'Acquirente

Il diritto di recesso si esercita con l'invio, entro il menzionato termine di 14 giorni lavorativi, di una comunicazione scritta a Atech-impianti.it mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento. È possibile utilizzare, a tal fine, posta elettronica o fax, a condizione che la comunicazione sia confermata mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento entro le 48 ore successive. La raccomandata si intende spedita in tempo utile se consegnata all'ufficio postale accettante entro i 14 giorni lavorativi dalla consegna della merce.

A seguito comunicazione scritta dall'Acquirente (raccomandata con avviso di ricevimento), Atech-impianti.it trasmetterà conferma del recesso tramite mail all' indirizzo indicato nell'ordine.

Esecuzione del diritto di recesso da parte dell'Acquirente

Il diritto di recesso si riterrà esercitato regolarmente e correttamente da parte dell'Acquirente solo ed esclusivamente se effettuato nel rispetto del termine sopraindicato e della modalità di comunicazione descritta.

Con la ricezione della comunicazione di recesso, le parti sono liberate dalle rispettive obbligazioni derivanti dall'ordine di acquisto. Qualora sia avvenuta la consegna dei prodotti, il consumatore è tenuto a restituirli entro dieci giorni lavorativi decorrenti dalla data del ricevimento del bene. Ai fini della scadenza del termine la merce si intende restituita nel momento in cui viene consegnata all'ufficio postale accettante o allo spedizioniere.

Rientro del bene sottoposto a diritto di recesso da parte dell'Acquirente

Le sole spese dovute dal consumatore per l'esercizio del diritto di recesso sono le spese dirette di restituzione del bene al mittente. Si raccomanda di curare l'imballo al fine di evitare danneggiamenti nel trasporto di ritorno e di applicare relativa assicurazione per la spedizione. Atech-impianti.it non risponde di eventuali danni e smarrimento di beni restituiti senza assicurazione dello stesso.
La merce dovrà essere restituita presso la sede di : Atech-impianti.it Via Legnone snc, 23014 Delebio (SO) , oppure presso la sede operativa che verrà indicata nella mail di Conferma del Recesso.

Modalità di rimborso all'Acquirente

In caso di recesso esercitato da Atech-impianti.it ed in caso di pagamento già ricevuto, Atech-impianti.it provvederà alla restituzione dello stesso maggiorato degli interessi legali. A tal fine, su richiesta di Atech-impianti.it, l'Acquirente dovrà indicare le proprie coordinate bancarie.
In caso di recesso esercitato dall'Acquirente, Atech-impianti.it procederà al rimborso di quanto pagato dallo stesso, tramite accredito con bonifico bancario. A tal fine l'Acquirente dovrà indicare le proprie coordinate bancarie all'interno della comunicazione scritta del diritto di recesso.
Se il diritto di recesso è esercitato dal consumatore in modo corretto, Atech-impianti.it rimborserà il valore del bene precedentemente acquistato. Il rimborso avviene gratuitamente, nel minor tempo possibile e in ogni caso entro 30 giorni dalla data in cui Atech-impianti.it è venuto a conoscenza dell'esercizio del diritto di recesso da parte del consumatore. Le somme si intendono rimborsate nei termini qualora vengano effettivamente restituite, spedite o riaccreditate con valuta non posteriore alla scadenza del termine precedentemente indicato.

Condizioni necessarie per l'esecuzione del diritto di recesso

Il diritto di recesso è comunque sottoposto alle seguenti condizioni:

Il diritto si applica al prodotto acquistato nella sua interezza; non è possibile esercitare recesso solamente su parte del prodotto acquistato (es.: accessori, software allegati, cablaggi ecc...).

Il bene acquistato dovrà essere integro e restituito nella confezione originale, completa in tutte le sue parti (compresi imballo ed eventuale documentazione e dotazione accessoria: manuali, cavi, ecc...).

A norma di Legge, le spese di spedizione per la restituzione del prodotto sono a carico dell'Acquirente. La merce viaggia a carico e rischio dell'Acquirente sino al suo rientro nei magazzini di Atech-impianti.it consiglia di effettuare spedizione assicurata. Atech-impianti.it non è responsabile di ritardi, smarrimenti, furti e/o danni causati dai mezzi di spedizione.

In caso di ritardi, smarrimenti, furti e/o danni causati dai mezzi di spedizione, il diritto di recesso non potrà essere esercitato. Atech-impianti.it darà comunicazione al cliente dell'accaduto (entro 5 giorni lavorativi dal ricevimento della merce nei propri magazzini o dalla comunicazione di anomalia da parte del vettore). L'Acquirente avrà cosi modo di sporgere tempestivamente denuncia nei confronti del vettore da lui scelto e ottenere, da questi, un rimborso per quanto accaduto; in questa eventualità, il prodotto sarà messo a disposizione del cliente per la sua restituzione, contestualmente all'annullamento della richiesta di recesso.

Al rientro in magazzino della merce, questa sarà esaminata per valutare l'integrità' della confezione originale e la sua completezza, nonché eventuali danni o manomissioni apportati alla merce stessa. Qualora la confezione e/o l'imballo originale risultino non integri o incompleti, oppure la merce risulti danneggiata o manomessa, Atech-impianti.it si riserva di trattenere le spese necessarie per il ripristino o la sostituzione della stessa.

Effetti

Con il rispetto dei termini, delle modalità e delle condizioni necessarie sopra indicate, le parti contraenti sono sciolte dalle rispettive obbligazioni derivanti dal contratto di vendita a distanza.
Qualora non siano rispettate tutte le prescrizioni stabilite nelle presenti condizioni generali di vendita circa il corretto e regolare esercizio del diritto di recesso, l'acquirente-consumatore non ha il diritto ad ottenere il rimborso delle somme corrisposte a titolo di corrispettivo dell'acquisto del prodotto. All'acquirente-consumatore è, tuttavia, riconosciuta la facoltà di ottenere, a proprie spese, la restituzione del medesimo prodotto originariamente consegnato e successivamente reso dall'acquirente-consumatore. Nel caso in cui l'acquirente-consumatore non intenda avvalersi della predetta facoltà, il cui esercizio va comunicato tempestivamente inviando un messaggio di posta elettronica all'indirizzo e-mail info@atech-impianti.it la parte fornitrice si ritiene legittimata a trattenere il prodotto reso e le somme già corrisposte a titolo di corrispettivo dell'acquisto del prodotto medesimo.

Scarica Modulo di recesso tipo